Premio Mario Bonsembiante

Un nuovo importante tributo alla nostra Dottorata Cristina Campobenedetto

Congratulazioni alla nostra collega Cristina Campobenedetto a cui è stato assegnato il premio “Mario Bonsembiante” 2020 per la sua tesi di dottorato.
Il concorso, indetto dall’Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti, è rivolto agli elaborati che trattano strategie innovative per migliorare la qualità e la sicurezza degli alimenti di origine vegetale o animale destinati all’uomo, e per prevenire danni all’ambiente derivanti dai processi produttivi.
Il lavoro di tesi di Cristina “Identification of new products with biostimulant action and evaluation of their effects on plant growth and development by using genomic and metabolomic approaches” si è concentrato sull’ideazione e l’impiego di biostimolanti che stimolano naturalmente i processi fisiologici delle piante e la tolleranza a fattori abiotici.
Il suo lavoro ha dato un rilevante contribuito allo sviluppo di due prodotti per noi importanti come Kiem e Vivema Twin.

Ringraziamo il Dipartimento DBIOS dell’Università degli studi di Torino ed in particolare la Prof.ssa Bertea per il supporto dato a Cristina durante tutto il suo percorso di studi.